• Gio. Mag 23rd, 2024

AMBIENTE NATURALE: SABATO ALLE ORE 19 A MARINA SANT’ANDREA A SAN GIORGIO DI NOGARO LA CONSEGNA DEL 1. PREMIO ‘VOCE DELL’ADRIATICO’

CINO RICCI

SARA’ PRECEDUTA DA UNA TAVOLA ROTONDA SU PROBLEMATICHE, PECULIARITA’, ATTRATTIVE, RICCHEZZE DEL MARE ADRIATICO
VI PARTECIPERANNO TRA L’ALTRO CINO RICCI, L’OCEANOGRAFO ANDREA BERGAMASCO, ‘SIUSY BLADY’, PROTAGONISTA DE ‘I VELISTI PER CASO’
Sarà consegnato sabato sera, al Marina San Giorgio di San Giorgio di Nogaro, il 1.Premio ‘Voce dell’Adriatico’. Riconoscimento che sarà assegnato a eccellenze del giornalismo e del mondo della ricerca e scientifico. Ideato dall’Associazione regionale della Stampa Agricola, Agroalimentare, dell’Ambiente e Territorio, il premio, organizzato da Shipyard & Marina Sant’Andrea, che fa parte della rete dell’Associazione culturale no profit La Riviera Friulana, è patrocinato dall’UNAGA, il gruppo nazionale di specializzazione della Stampa agricola, agroalimentare, dell’ambiente e territorio, dal Club UNESCO Udine. E mira a riconoscere l’impegno dei personaggi, conosciuti e non al grande pubblico, che si sono adoperati e si adoperano per la salvaguardia e la valorizzazione del mare Adriatico e delle sue ricchezze, attrattive, peculiarità. La consegna avverrà nell’ambito della festa per il decennale della realizzazione della grande struttura diportistica nautica che sorge sulla riva sinistra del fiume Aussa, a breve distanza dalla foce situata nella Laguna di Marano Lagunare (UD). E in pochi anni è divenuta il punto di riferimento in Adriatico per alcuni dei principali cantieri nautici. La sua struttura si è infatti specializzata nel rimessaggio e nella riparazione dei grandi yacht a vela e a motore. Ciò anche grazie alla profondità delle vie d’acqua d’accesso dal mare. La festa sarà preceduta da una tavola rotonda che sarà occasione per anticipare Pigafetta 500, l’iniziativa che mira a ripercorrere la rotta dell’esploratore vicentino Pigafetta partito per il primo giro del mondo a vela compiuto da un italiano cinquecento anni fa, e per toccare i temi dello studio e della salvaguardia dell’Adriatico. Vi parteciperanno, tra l’altro, Cino Ricci, il ‘guru’ della vela italiana, il professor Andrea Bergamasco, oceanografo dell’ISMAR, Istituto Ricerche Marine di Venezia, e ‘Siusy Blady’, la popolare conduttrice della serie televisiva divulgativa ‘Velisti per caso’. Al termine della Tavola rotonda sarà proiettato un filmato sulle ricchezze subacquee della Riserva marina di Miramare (TS).
Carlo Morandini