• Mer. Feb 28th, 2024

DOMANI A LIGNANO SABBIADORO (UD) 3. FESTIVAL DEL GUSTO DELLA RIVIERA FRIULANA

1.Concorso 'Un Piatto e un Vino per l'Estate 2013 della Riviera Friulana'.

SARANNO PRESENTATI PIATTI E VINI DEL 1. CONCORSO ‘UN PIATTO E UN VINO PER L’ESTATE DELLA RIVIERA FRIULANA’ SARANNO MESSE A FUOCO LE POTENZIALITA’ DELL’AREA SOTTO IL PROFILO TURISTICO E NAUTICO
NELL’OCCASIONE LA CONSEGNA DEI PREMI ‘CARATI D’AUTORE’ RICONOSCIMENTO GIUNTO ALL’ 8. EDIZIONE
Serata conclusiva dell’evento dell’estate 2013 della Riviera Friulana. Domani, 22 ottobre, alle ore 17,30, alla Terrazza Mare di Lignano Sabbiadoro (UD) saranno messi in vetrina, e degustati, alcuni dei piatti e dei vini che hanno partecipato al
1.Concorso ‘Un Piatto e un Vino per l’Estate 2013 della Riviera Friulana’. Concorso, che ha interessato venti tra ristoranti, trattorie, osterie con cucina, agriturismo, wine bar, enoteche di pregio dell’area compresa tra il Tagliamento e l’Isonzo, la linea delle risorgive e il litorale friulano; e cinque aziende vitivinicole. E che ha toccato, dunque Lignano, Grado, Torviscosa, Villa Vicentina, San Giorgio di Nogaro, Latisana, Porpetto, Marano Lagunare, Precenicco.  Nel corso della serata, che fa parte del 3. Festival del Gusto della Riviera Friulana, organizzato dall’Associazione Culturale no profit La Riviera Friulana, i piatti che rappresentano le attività enogastronomiche di pregio del territorio, saranno illustrati dal Presidente regionale dell’Unione Cuochi, Germano Pontoni, mentre i vini saranno presentati dal Presidente regionale dell’Assoenologi, Rodolfo Rizzi. I quali si soffermeranno a illustrare la prima ‘Carta del Gusto della Riviera Friulana’: una tavolozza di sapori che conduce il visitatore dell’area lungo il percorso delle eccellenze rivierasche.

1.Concorso 'Un Piatto e un Vino per l'Estate 2013 della Riviera Friulana'.
1.Concorso ‘Un Piatto e un Vino per l’Estate 2013 della Riviera Friulana’.

Ad aprire l’evento sarà una tavola rotonda, incentrata sulle potenzialità della rete rivierasca rispetto all’offerta turistica dell’area. Walter Casasola, promoter territoriale, spiegherà la valenza di una rete di qualità sviluppata attorno a un preciso ‘brend’, un marchio di identificazione territoriale. A Luciano Barile, corrispondente da quarant’anni dall’estero, il compito di illustrare le attese dei turisti di lingua tedesca, valutando la situazione dell’enogastronomia in Germania. Rete di territorio rivierasca, nel Nord Est significa anche nautica da diporto d’elite. Che, come spiegherà Fortunato Moratto, Consigliere Delegato del Marina Sant’Andrea di San Giorgio di Nogaro (UD) ha aderito all’Associazione culturale La Riviera Friulana. Ma una rete, per sortire risultati, deve comunicare le proprie prerogative. Il territorio, di per sé, lo fa? Ne parlerà Piero Villotta, Consigliere Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. L’Associazione Regionale della Stampa Agricola, Agroalimentare, dell’Ambiente e Territorio, l’Assoenologi, l’Unione Cuochi del Friuli Venezia Giulia, hanno scelto da tre anni a questa parte l’evento della Riviera Friulana per la consegna dei riconoscimenti ‘Carati d’Autore’ ai personaggi emblematici delle rispettive categorie. Premio giunto all’ottava edizione. Quest’anno, per il giornalismo sarà premiato Piero Villotta, già Presidente dell’ARGA FVG, dell’Ordine dei Giornalisti del FVG, Duca dei vini friulani. Per gli enologi Gianfranco Bisaro, tra l’altro fondatore di Enopordenone e di Vigna 1350. Per i cuochi la chef Mirca Pillon, tra le fondatrici delle Lady Chef. Per gli sport acquatici, Daniele Cargnello, vincitore dell’europeo di motonautica. Patrocinano l’iniziativa, assieme al Club UNESCO Udine, all’UNAGA, alla FNSI, alla Confcommercio e alla Camera di Commercio di Udine, la Provincia di Udine, i Comuni di Fiumicello, Latisana, Lignano Sabbiadoro, Marano Lagunare, Palazzolo dello Stella, Lignano Sabbiadoro Gestioni e Turismo FVG.