• Sab. Giu 15th, 2024

DOMANI AUTO E MOTO D’EPOCA DA LIGNANO SABBIADORO A LATISANA, RONCHIS, PRECENICCO, PALAZZOLO DELLO STELLA, MARANO LAGUNARE PER IL 1.RADUNO INTERNAZIONALE ‘RIVIERA FRIULANA’

AUTO E MOTO D'EPOCA DA LIGNANO SABBIADORO

IL CORTEO DI ‘VECCHIE SIGNORE’ ATTRAVERSERA’ ANCHE GLI ABITATI DI APRILIA MARITTIMA, PERTEGADA, GORGO, E MIRA A VALORIZZARE LE ATTRATTIVE RIVIERASCHE
IL VIA ALLE 9,45 DA LIGNANO SABBIADORO PER SOSTARE A LATISANA (10.30), RONCHIS (11.15),  PRECENICCO (12), PALAZZOLO DELLO STELLA (12.40), E ARRIVARE  A MARANO LAGUNARE (16)
Domattina auto con più di vent’anni d’età, come per esempio la Mazda MX 5, ma anche Alfa Romeo Giulietta e Alfasud Sprint, Lancia Delta Integrale, Wolksvagen Maggiolino, Fiat 124 Spyder, e la più piccola Fiat 500, o come la più potente Renault R 5 Turbo, e moto Guzzi, Ducati, Benelli, Kawasaky, Honda, Harley Davidson e altre immatricolate prima degli anni ’90, si metteranno in mostra lungo le strade tra Lignano Sabbiadoro e Marano lagunare, per dare vita al 1. Raduno Internazionale Auto e Moto d’Epoca della Riviera Friulana. Un evento voluto dai comuni rivieraschi, con capofila Palazzolo dello Stella, che ne è l’organizzatore assieme all’Associazione Culturale no profit La Riviera Friulana, per mettersi in rete e far conoscere le attrattive di un’area, quella rivierasca, che è complementare all’offerta turistica balneare di Lignano Sabbiadoro e delle altre grandi spiagge adriatiche. Per questo i radunisti si muoveranno, non a caso, dal Municipio di Lignano Sabbiadoro, a significare la rilevanza che la comunità lignanese annette alla valorizzazione del territorio. Dove sarà l’assessore comunale al Turismo, Massimo Brini ad abbassare la simbolica bandiera dello star dinnanzi alla prima vettura del lungo corteo che dirigerà poi verso Latisana, attraversando gli abitati di Latisana Marittima (Aprilia Marittima sede di tre importanti complessi nautici) Pertegada e Gorgo. A Latisana la seconda possibilità per i curiosi per ammirare le auto e le moto in piazza Indipendenza. Altre soste dei radunisti di circa mezz’ora sono previste, nell’ordine, a Ronchis, dove potranno essi stessi ammirare la piazza G.B. Trombetta ristrutturata di recente, e a Precenicco, in Piazza Roma. A Palazzolo dello Stella si sposteranno a piedi per la pausa pranzo non prima di avere ammirato le attrattive del fiume Stella, e avere appreso le recenti scoperte archeologiche che ricordano il passato di origini romane di ‘Palatium’, lungo l’antica via Annia. Nel pomeriggio l’epilogo a Marano Lagunare, alla ‘Pescaria Vecia’, dove potranno degustare cibi e vini del territorio, e all’oasi dello Stella, sempre nella città della pesca friulana, di parlata veneta. Nelle località percorse, che attraverso le rispettive amministrazioni patrocinano il Raduno, i partecipanti si incontreranno con gli amministratori locali i quali illustreranno loro le specificità dell’area.
Il 1.Raduno internazionale Auto e Moto d’Epoca della Riviera Friulana è organizzato dal Comune di Palazzolo dello Stella, con la collaborazione dell’Associazione Culturale no profit La Riviera Friulana e del Comitato Festeggiamenti Sant’Antonio (è il Santo patrono della località e il Raduno è compreso nei festeggiamenti). E il patrocinio di Lignano Sabbiadoro, Latisana, Ronchis, Precenicco, Marano Lagunare, della Lignano Sabbiadoro Gestioni e di Turismo FVG.

Carlo Morandini