• Sab. Apr 20th, 2024

A LIGNANO LA 2. SUP RACE REGATA DI SUF MOSSI DALLA PAGAIA

ATTESI AL VIA OLTRE 150 CONCORRENTI IN GARA TRA PINETA E SABBIADORO E RITORNO
Riparte lo sport del mare a Lignano Sabbiadoro (UD) dopo la tradizionale pausa della piena estate. Domani infatti l’intero arenile della località balneare friulana sarà interessato dalla seconda edizione della Lignano Sup Race, una singolare regata con imbarcazioni rappresentate da un particolare tipo di surf, che i surfisti in gergo hanno già chiamato ‘pad’, o ‘padella’, sulle quali il regatante pagaia con un remo solo. Si tratta di uno sport innovativo, che come tutte le specialità del surf arriva dall’Australia e dalle coste californiane degli Satti Uniti. Ma che anche in Italia sta prendendo piede. Dopo il successo della prima, anche a questa edizione si prevede la partecipazione di oltre centocinquanta concorrenti. Si tratta di una competizione che prospetta molto interessante. Innanzitutto per il percorso, che si svilupperà dall’arenile prospicente piazza Marcello d’Olivo, a Pineta, fino alla virata all’altezza della Terra a Mare di Sabbiadoro. Poi per l’impegno fisico richiesto ai partecipanti. Anche se questo sport è nato in mari con onde lunghe ma significative, come quelle che si incontrano negli oceani, e per domani la situazione meteo si presenta favorevole sia per i bagnanti che per i concorrenti, la distanza da percorrere imporrà un impegno fisico importante. Si consideri per esempio che la prova della canoa-kayak nella quale il friulano Daniele Molmenti ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi, e che proprio a Lignano in occasione del convegno La Riviera Friulana La Riviera del Sole ha ricevuto il 7.Premio Carati d’Autore per il profilo sportivo di alta caratura, dura un minuto e mezzo. La Sup Race inizierà alle ore 11, e i concorrenti più veloci concluderanno la prova in un’ora circa. Patrocinata dal Comune di Lignano Sabbiadoro, è organizzata dalla NEKA, Nord East Kite Association, presieduta da Claudio Marosa, vicepresidente Stefano Galasso. “Il successo della gara – spiega Marosa – rappresenta la voglia anche dei turisti e bagnanti di vivere il mare anche oltre l’arenile”.

larivierafriulana®
NEWSLETTER

Reg, Tribunale di Udine n.19 del 2011.

Associazione Culturale no profit
La Riviera Friulana
Casella Postale, 30
33054 LIGNANO SABBIADORO
Tel. 0039 335 370816
Mail:  HYPERLINK “mailto:info@larivierafriulana.it” info@larivierafriulana.it
Facebook: Riviera friulana ;    Comunità di offerta riviera friulana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *