• Sab. Mar 25th, 2023

Avro e Villaverde location per il set del video di ‘Autostop’ di Shade


Shade rappresenta la voglia di estate e cattura centinaia di migliaia di like sui social.
Il volo come simbolo della voglia di evadere, del desiderio di ricercare un luogo dove ritrovare quelle emozioni e ciò che ci è mancato nel corso del ‘lockdown’. Avro, l’Avio-superficie di Rivoli di Osoppo e la ‘Fondazione Lualdi’, il Golf Club Villaverde di Fagagna, la spiaggia di Lignano Sabbiadoro, icona delle vacanze al mare, sono stati trasformati in un set cinematografico e musicale.
E ora, sono destinati a divenire il simbolo dell’estate della ripartenza. Sono state scelte infatti quale location ideale per le riprese di immagini destinate a un pubblico giovane. Nei giorni scorsi, infatti, il giovane rapper piemontese, Vito Ventura, in arte Shade, vi ha registrato il videoclip del suo ultimo brano, ‘Autostop’.
Del genere Hip-hop/rap, la canzone, molto orecchiabile e pronta per essere il tormentone dell’estate, accompagna il protagonista del video, lo stesso Shade, a cercare una via di fuga dagli impegni e dalla vita quotidiana verso il mare, simboleggiato dal pontile di Lignano Pineta e dalla spiaggia, viaggiando in autostop.
Partendo da un hangar, la nuova struttura di Avro, nel quale è ricoverato un veloce turboelica che lo porterà su un potente gippone color giallo brillante, con il quale darà un passaggio a una ragazza per portarla al mare, sulla spiaggia, a festeggiare la libertà. Gli oltre 700 mila fan su Instagram attendevano il nuovo singolo Autostop, già nato nel 2019. Ma, al momento di produrre il video, è scoppiato il ‘lockdown’, la chiusura, che lo ha costretto a cambiare i piani e a ridisegnare il programma per l’uscita della canzone.
E a ripensare anche al video, nel rispetto delle regole anti pandemia. A scegliere Avro, una realtà rivolta al volo amatoriale è stato lo stesso Shade, così come il mare di Lignano, che già conosce perché ci ha lavorato, prima di vincere i reality show e di fare il cantante.
La musica, è caratterizzata da un ritmo orecchiabile, per un pubblico che ha voglia di cantare la ritrovata libertà.
Il videoclip di ‘Autostop’ è prodotto con la collaborazione di FVG Film Commission e della producer freelance Elisabetta Olivo, e altre maestranze e professionisti attivi in Friuli.
Shade, è salito sul palcoscenico del mondo musicale giovane nel 2013 nell’MTV Spit. Raggiungendo il primo posto in finale con Nitro. E nell’estate 2017, partecipando al Summer festival con il brano ‘Bene ma non benissimo’, raggiunge in pochi mesi su You tube 120 milioni di visualizzazioni accedendo alla finale. Nell’ottobre dello stesso anno ottiene il Disco di platino.
Ed è andato in crescendo, per condurre nel 2018 su Rai Gulp il programma musicale Gulp music. Nel 2019 è a Sanremo con Federica Carta e il brano ‘Senza farlo apposta’. E nel mese di giugno pubblica il brano ‘La hit dell’estate’. Il 6 agosto 2019 partecipa all’evento Meraviglioso Modugno 2019 a Polignano a Mare, interpretando un’inedita versione free style sulla melodia. Ora, con ‘Autostop’ punta a 120 milioni di visualizzazioni.
L’ufficio stampa
Logosmmv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.