• Sab. Apr 20th, 2024

Concorsi di bellezza per il pubblico femminile nella Riviera friulana

A Lignano in Terrazza Mare la finale nazionale di Mister Italia: 1.Manuel Frigerio di Milano

Anche l’occhio vuole la sua parte. E nonostante l’oppressione organizzativa e mediatica che la pandemia ha causato sul mondo dello spettacolo, in piena sicurezza Dario Diviacchi è riuscito a creare una riuscita finale nazionale di Mister Italia, il concorso che a livello mondiale si concluderà in Cina. Generando un gradevole pomeriggio sulla Terrazza Mare di Lignano Sabbiadoro, nella sala Adriatica, recentemente riscoperta e che si protende verso lo splendido skyline marino. Uno dei punti panoramici e cardine della Riviera friulana. Diviacchi, che i purtroppo non più completamente giovani ricordano come efficace intrattenitore e Dj, anche a radio Capodistria, che all’epoca risultava una emittente libera dal punto di vista musicale, negli ultimi anni si è dedicato all’organizzazione anche all’organizzazione del concorso di bellezza maschile e quello femminile di Miss Turismo Italia. Che, come evidenziano le immagini, quanto a qualità della partecipazione, ha riscosso non minor successo di quelli femminili. Infatti, come racconta lo stesso Dario – “l’obiettivo che ci eravamo posti era quello di poter organizzare a Lignano almeno la prefinale, alla quale avrebbe partecipato un’ottantina di concorrenti, e la finale, con trenta concorrenti, entrambe dal vivo. L’evolversi dell’emergenza sanitaria ci ha invece costretti a ripiegare sulla consegna di fasce e titoli che sono stati decisi online dalla giuria”. L’incontro in Terrazza Mare, dopo il saluto dell’assessore comunale al Turismo, Massimo Brini, il quale ha ricordato la vocazione di Lignano per il mondo della bellezza, maschile e femminile, per significare l’interesse dei giovani, e non solo, per la città balneare, la cerimonia ha avuto quale testimonial la sempre splendida Susanna Huckstep, triestina, Miss Italia 1984, che è stata la più giovane a conquistare il titolo. La Huckstep si è raccordata on line con la giuria della quale facevano parte tra gli altri le Miss Italia, Denny Mendez, Gloria Zanin ed Eleonora Pedron. Assieme alle altre due Miss presenti in sala: Antonella Perini e Sonia Malisani, quest’ultima Miss Turismo 2021. A vincere il titolo di Mister Italia 2021 è stato il milanese, Manuel Frigerio, 21 anni, altezza 1,92 m, modello e nel contempo agente immobiliare. Capelli e occhi castani, Frigerio si definisce ambizioso, brillante ed estroverso. Appassionati di basket, i suoi idoli sono Michael Jordan e l’indimenticabile Kobe Bryant. Tra gli altri premiati, Jorge Alejandro Galante, di San Vito al Tagliamento, Mister Fitness; Andrea Gorin, di Vertenigo (Ve) Mister Eleganza; Patrik Lala di Montebelluna (Tv) Mister Sorriso. L’evento era sostenuto da Promoturismo e dal Comune di Lignano ed è stato presentato da Laura Zambelli. La manifestazione aveva avuto un prologo per i concorrenti al Villaggio Bella Italia di Lignano, che ha ospitato i candidati. Mister Italia è aperto ai giovani dai 16 ai 33 anni, italiani o residenti in Italia da almeno un anno. Tra una settimana al via le selezioni on line per la nuova stagione 2021. La finale, a settembre. 

Ida Donati  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *