• Sab. Giu 15th, 2024

IL 10 E 11 MAGGIO DA UDINE A LIGNANO IL ‘RADUNO INTERNAZIONALE AUTO E MOTO D’EPOCA DELLA RIVIERA FRIULANA

Raduno Internazionale Auto e Moto d’Epoca della Riviera Friulana

PERMETTERA’ DI APPREZZARE LE RICCHEZZE DEL TERRITORIO ED E’ FRUTTO DELLA COLLABORAZIONE TRA L’AUTOCLUB NAZIONALE DELLE FORZE DI POLIZIA E L’ASSOCIAZIONE LA RIVIERA FRIULANA
Un nuovo evento animerà la primavera degli appassionati del mondo dei motori. Il 10 e 11 maggio si svolgerà, tra Udine  e Lignano Sabbiadoro il Raduno Internazionale Auto e Moto d’Epoca della Riviera Friulana. Avviata la scorsa estate tra Lignano Sabbiadoro e Marano Lagunare, la manifestazione ha trovato quest’anno la collaborazione dell’Autoclub Nazionale delle Forze di Polizia, ACNFP, che ha messo a disposizione dell’Associazione culturale no profit La Riviera Friulana la propria pluridecennale esperienza. Programmando un Raduno che si svilupperà su due giornate e ha già catturato l’attenzione di diversi partecipanti esteri. I partecipanti potranno prendere parte all0intero evento su due giornate, oppure soltanto alla prima o alla seconda giornata.

Raduno Internazionale Auto e Moto d’Epoca della Riviera Friulana
Raduno Internazionale Auto e Moto d’Epoca della Riviera Friulana
Raduno Internazionale Auto e Moto d’Epoca della Riviera Friulana
Raduno Internazionale Auto e Moto d’Epoca della Riviera Friulana

Questo per agevolare i possessori di auto e moto più datate, che spesso non possono sostenere lunghi tratti di trasferimento su strada. L’ACNFP fondato negli anni ’80 segue in Italia e all’estero l’attività agonistica degli appartenenti ai corpi di polizia, predispone e premia classifiche dedicate. Concorrendo in tal modo alla formazione continua al volante delle forze di polizia. E ha organizzato per decenni il Rally delle Polizie Europee. E più di recente due Ronde, i rally con formula su circuito stradale, in Carnia e nel Gemonese. Presieduto da Angelo Rossi, ha sede a Udine. L’Associazione Riviera Friulana mette in rete e valorizza le eccellenze dell’area compresa tra i fiumi Tagliamento e Isonzo, la linea delle risorgive e il litorale friulano. Concorrendo alla qualificazione e alla promozione del territorio. Che rappresenta il complemento turistico ideale per le grandi spiagge del Friuli Venezia Giulia, ovvero Lignano Sabbiadoro (UD) e Grado (GO). Il Raduno avrà origine dalla Casa della contadinanza del piazzale del Castello di Udine. Nel pomeriggio di sabato 10 maggio auto e moto d’epoca muoveranno verso Palmanova e Aquileia. Domenica 11 maggio il percorso si svilupperà da Cervignano del Friuli verso Lignano Sabbiadoro (dopo avere toccato tra l’altro Torviscosa, Marano Lagunare e Latisana), dove rappresenterà l’evento di apertura della stagione turistica della località balneare friulana. Lungo il tracciato sono previste soste e ristori e degustazioni.
Info e iscrizioni (entro il 30 aprile) presso ACNFP, via A. Diaz, 60 14 33100 Udine,  335 6052508  email: info@acn-forzepolizia.it
Info: www.larivierafriulana.it . info@larivierafriulana.it