• Sab. Apr 20th, 2024

NAUTICA: LA ‘CARTA DEL GUSTO’ DELLA RIVIERA FRIULANA PRESENTATA AL 54.SALONE NAUTICO INTERNAZIONALE DI GENOVA

UN’EDIZIONE CHE HA EVIDENZIATO SEGNALI DI RIPRESA SPECIALMENTE NEL SETTORE DELLA VELA IN PREPARAZIONE LA 2.CARTA DEL GUSTO CON UN OCCHIO DI RIGUARDO ALLA NAUTICA DA DIPORTO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA
La Carta del Gusto della Riviera Friulana 2013 è stata presentata al 54.Salone nautico internazionale di Genova. Un salone rinnovato e dinamico, adeguato alle attese e alle necessità di un settore che sta respirando i primi refoli dell’uscita dalla crisi. In sei giorni di apertura, sono stati 107 i visitatori del più importante appuntamento nautico del Mediterraneo, e quasi il 54 per cento degli espositori ha manifestato maggiore soddisfazione per l’evento rispetto all’anno precedente. Quasi il 29 per cento ha risposto al sondaggio che per quanto attiene ai contatti con la potenziale clientela la 54. edizione si è rivelata in linea con quella dell’anno scorso. I settori che hanno meglio risposto al richiamo dello ‘spettacolo del mare’, che è lo slogan del salone, sono stati quello della vela e della piccola nautica. E nel corso dell’evento un convegno organizzato da UCINA e Confindustria Nautica ha posto l’accento sulle potenzialità del diporto nell’economia turistica. Il titolo ‘Nautica è turismo’, sintetizza emblematicamente i contenuti del confronto. Nel 2015 il Salone aprirà il 30 settembre. La Carta del Gusto della Riviera friulana prospetta le eccellenze dell’enogastronomia del territorio compreso tra i fiumi Tagliamento e Isonzo, la linea delle risorgive friulane e il litorale del Friuli Venezia Giulia. Attorno a un marchio votato alla promozione dell’area che è Riviera Friulana. Un territorio ricco di attrattive per gli appassionati del mare e della navigazione. E’ retrostante le grandi spiagge di Lignano Sabbiadoro (UD) e Grado (GO). Località che assieme alle Lagune di Marano Lagunare  e di Grado rappresentano il più grande contenitore di posti barca del Mediterraneo, con quasi 6 mila ormeggi. La Carta del Gusto presentata è quella realizzata nel 2013 a conclusione del 1.Concorso Un Piatto e Un Vino per l’Estate della Riviera Friulana. Attualmente è in preparazione la 2.Carta del Gusto, inerente il 2.Concorso Un Piatto e Un Vino per l’Estate, che sarà tradotta anche in lingua tedesca, in considerazione dell’elevato numero di diportisti tedeschi e austriaci che hanno scelto l’area per ormeggiare le proprie imbarcazioni, o che solcano e navigano nelle acque dell’Alto Adriatico e in quelle interne.
Carlo Morandini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *