• Sab. Giu 15th, 2024

UNO DEGLI ELEMENTI DI PUNTA DELL’OFFERTA DI INTRATTENIMENTO GIOVANE E NON SOLO DI LIGNANO PINETA (UD) E’ IL TENDA BAR

ADESIONE ALL'IDEA RIVIERASCA AI TITOLARI PAOLO BARTOLINI E LELE BORNACIN

CONSEGNATO DALL’ASSESSORE COMUNALE AL TURISMO MASSIMO BRINI L’ATTESTATO DI ADESIONE ALL’IDEA RIVIERASCA AI TITOLARI PAOLO BARTOLINI E LELE BORNACIN ICONA DELL’INTRATTENIMENTO PER I TEEN AGEER FINO ALLA MEZZA ETA’ E’ DA DECENNI IL SALOTTO BUONO ESTIVO DELLA CITTA’ BALNEARE FRIULANA
“E’ importante rilevare che la rete rivierasca si sta ulteriormente consolidando, in modo da essere in grado di favorire la ripresa del turismo non soltanto a Lignano Sabbiadoro, ma nell’intera area della Riviera friulana”. L’ha affermato l’assessore al Turismo del Comune di Lignano Sabbiadoro, Massimo Brini, in occasione della consegna dell’attestato che certifica la rispondenza del locale Tenda Bar di Lignano Pineta ai requisiti di qualità e di pregio che sono alla base dell’idea rivierasca. A ricevere il diploma rivierasco i titolari del Tenda, che si affaccia sul suggestivo piazzale Marcello d’Olivo, Paolo Bartolini e Lele Bornacin. I quali hanno sposato l’idea della promozione corale dell’intero territorio rivierasco quale valore aggiunto per la proposta turistica delle grandi realtà balneari del Friuli Venezia Giulia. Secondo l’Assessore Brini, è auspicabile che l’esempio dei titolari del Tenda Bar di Lignano Pineta sia seguito anche da numerosi altri gestori di pregio della città balneare e dell’entroterra, per fare sì che la proposta di qualità del comprensorio rivierasco sia sempre più completa, e confacente a un sempre crescente numero di turisti, e di fruitori delle bellezze del nostro territorio.

TEnda_ferrari_premiazione
TEnda_ferrari_premiazione

L’Associazione culturale La Riviera Friulana rappresenta infatti oramai, come ha precisato il Presidente, Carlo Morandini, l’intera proposta della ristorazione di pregio lignanese, e una porzione cospicua ed esauriente della proposta dell’intera Riviera Friulana fino a Grado (considerata per tale l’area compresa tra i fiumi Tagliamento e Isonzo e la linea delle Risorgive), e prospetta diversi degli hotel di prestigio della città. Inoltre sta per rinnovare il proprio portale, e avviare iniziative di promozione innovative ed efficaci soprattutto in un momento particolare per il turismo e l’economia qual è quello attuale. Il Tenda Bar rappresenta uno degli elementi di punta dell’offerta non soltanto ‘giovane’ di Lignano Sabbiadoro. Da decenni costituisce infatti il ritrovo ‘in’ della città per la bella stagione. La particolare capienza all’aperto, a poche decine di metri dalla battigia, da un lato rivolto al piazzale nel quale si conclude il caratteristico ‘treno’, ovvero il complesso di edifici del centro di Pineta, dall’altro al Lungomare, ne ha fatto il ritrovo per tutte le età. Salotto culturale per eventi a tema, location per le degustazioni e gli eventi di moda e modanità, organizza spesso, assieme a momenti di presentazione di elementi di caratura, eventi musicali, aperitivi di grande richiamo, e concorre alla riuscita di eventi d’etichetta. Come il Raduno delle Ferrari, che proprio ieri ha visto schierate nel piazzale oltre 60 delle vetture del Cavallino rampante di diverse epoche, dalle più amate, come le Ferrari Dino e 308, alla ammiratissima Enzo, l’ultima uscita della casa di Maranello.
Rivtendaattbrini2013