• Sab. Apr 13th, 2024

VELA: PRIMO OGGI L’ITALIANO ALESSANDRO FORNASIERI NELL’APERTURA EUROPEO OPTIMIST IN CORSO AL VILLAGGIO TURISTICO GE.TUR.

GE.TUR VILLAGGI TURISTICI LIGNANO SABBIADORO – FORNI AVOLTRI
A LIGNANO SABBIADORO, FINO A SABATO, IN GARA ANCHE LA CAMPIONESSA EUROPEA IN CARICA, FRANCESCA BERGAMO, DI TRIESTE

Vela internazionale di scena, a Lignano Sabbiadoro (UD) con l’avvio del Campionato europeo della classe Optimist, riservato ai ragazzini dai 10 ai 12 anni. Si tratta dello IODA European Championship 2012. Dove IODA sta per International Optimist Dingy Association. Oggi si sono svolti i primi ‘voli’ in mare. Per ‘voli’, come nella Coppa America (si chiamano ‘fly’), si intendono le batterie nelle quali si sfidano i velisti in erba. Dalla somma dei risultati nelle diverse batterie disputate si ricaveranno i vincitori del Campionato, nella classifica maschile, femminile, assoluta. Come avviene in tutte le specialità dello sport velico, vinceranno gli atleti che avranno totalizzato il punteggio più basso. L’entusiasmo per uno dei primi confronti internazionali della carriera agonistica ha catalizzato l’interesse anche di velisti di Paesi extraeuropei. Sono infatti 56 le nazioni rappresentate in questa edizione dello IODA European Championship. Dagli 8 ai 12 anni. Però soltanto un centinaio degli oltre 260 piccoli partecipanti gareggia per l’Europeo. Essi si dovranno sfidare per il titolo continentale nelle batterie assieme ad altrettanto giovani atleti provenienti per esempio dall’India, dal Giappone, dall’Argentina. E, per la classifica dell’europeo, si terrà comunque conto soltanto delle posizioni da loro acquisite. Oggi, il vento debole e incostante ha consentito di far partire il campionato, ma restano da completare le prime batterie femminili. Per procedere con le sfide, e stilare non solo una prima classifica, ma anche la composizione delle prossime batterie, gli organizzatori, com’è previsto dal regolamento, dovranno completare innanzitutto le prime sfide femminili.  Stamane, tra i maschi, buoni i risultati degli italiani. Alessandro Fornasieri di Desenzano (VR), ha vinto nella classifica maschile. Tezza, di Riva del Garda, è finito al 6. posto. 7. Orlando, di Ostia. Nell’unica batteria femminile disputata, la campionessa in carica, la triestina Francesca Bergamo è arrivata 6. . E’ iscritta al CVAA, Centro Velico Alto Adriatico, il sodalizio organizzatore del Campionato, che ha sede al Villaggio Turistico Ge.Tur..
Domani, vento permettendo, riprendono le sfide.

L’Ufficio Stampa
LogosMMV
di Ida Donati
Associati USSI e AIPS
Agenzia per Uffici Stampa e Comunicazione
Piazza Roma, 1033039 SEDEGLIANO (UD) Italy
Web:  localhost
Mail: redazione@localhost
Cell.: + 39 346 0831499
+39  333 5637120
Fax  :+39 0432 915257
Facebook: LOGOSMMV e IDA DONATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *