• Mar. Feb 27th, 2024

VINITALY: GETTATE LE BASI PER LA PROMOZIONE COMUNE DELL’ENOGASTRONOMIA DELLA RIVIERA FRIULANA

Vinitaly Verona 2013

LE TRE DOC DELL’AREA COMPRESA TRA I FIUMI TAGLIAMENTO E ISONZO LA LINEA DELLE RISORGIVE E IL LITORALE CONCORDANO SULLA RETE E LE STRATEGIE DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE
RIUNITI A VERONA I PRESIDENTI DELLE DOC: FRIULI LATISANA – FRIULI ANNIA – FRIULI AQUILEIA
Gettate le basi al Vinitaly per una promozione comune dell’enogastronomia rivierasca.  L’imperdibile appuntamento alla Fiera di Verona, giunto alla 47. edizione, è stata infatti anche l’occasione per rafforzare i progetti dell’idea rivierasca. Le tre DOC comprese nel territorio denominato Riviera Friulana, Friuli Latisana, presieduta da Giorgio Zaglia, Friuli Annia, presieduta da Sergio Bortolusso, Friuli Aquileia, presieduta da Marco Rabino, concordano nel proporre i sapori del territorio compreso tra i fiumi Tagliamento e Isonzo, la linea delle Risorgive e il litorale friulano sotto l’egida de La Riviera Friulana. I responsabili delle tre DOC concordando altresì su quanto sta già accadendo. E assieme al Presidente dell’Associazione culturale no profit, Carlo Morandini, stanno individuando nuove occasioni ed eventi, sulla scorta dell’esperienza positiva e dei riscontri del Premio Giornalistico ‘Valerio Ghin’, a Marano Lagunare (UD), giunto alla sesta edizione, e del convegno svoltosi anche lo scorso anno sulla Terrazza a Mare a Lignano Sabbiadoro, (UD) sul tema La Riviera del Sole. Ma anche di altre iniziative e incontri in regione e non. Si stanno infatti progettando nuove iniziative nelle realtà rivierasche, e, tra l’altro, a Palazzolo dello Stella, Latisana, Fiumicello, Lignano Sabbiadoro, e in Germania.