• Mar. Lug 23rd, 2024

ALTALENA DI EVENTI DEL GUSTO NEL MESE DI FEBBRAIO DELLA RIVIERA FRIULANA

6 edizione premio giornalistico Valerio Ghin

DA VENERDI’ 7/2 A MARANO SI PASSERA’ ALLA FESTA DI SAN VALENTINO A PALAZZOLO DELLO STELLA, AL 6.PREMIO ‘GHIN’ A MARANO, AL REFOSCO E SELVAGGINA, A TERZO DI AQUILEIA
L’inverno non frena la dinamicità dei ristoratori e dei viticoltori rivieraschi. E sul taccuino dei gourmet si affacciano già i primi appuntamenti del mese di febbraio.
Ad ‘aprire le danze’ sarà la serata ‘Il radicchio ‘cul poc’, la rosa di Gorizia & il bisato in speo’, in programma venerdì 7 febbraio al Ristorante ‘Ai tre canai’ di Giorgio Dal Forno, a Marano Lagunare. Nel locale che si offre proprio all’inizio della città della pesca friulana, di parlata veneta, Dal Forno proporrà un mix di sapori della tradizione dal maranese, dal Friuli, dal Nord Est e non solo.
Partendo dalla Fortaietta con gamberetti di laguna radicchio ‘cul poc’ croccane, ai Crostini con crema di radicchio, mela verde e canoce, e mostarda di pjracantha (Frutto selvatico di rosacea).
Per passare al Radicchio ‘cul poc’, uovo di quaglia, ricotta di pecora, anguilla affumicata, pomodoro secco e striscioline di guanciale; La rosa di Gorizia con code di gambero avvolte nel lardo di colonnata; Risotto mantecato alla rosa di Gorizia e Montasio con scampetti del Golfo di Trieste; Bisato in speo con polenta rostita e radiccho ‘cul poc’. E il dolce d’inverno. I vini in abbinamento saranno dell’Azienda agricola Zorzettig, selezione Mjo’.
Nel frattempo,  forse prima degli altri, Carlo Piasentin pensa già a San Valentino, il 14 febbraio, con un menù a tutto pesce che attende gli appassionati al 900 all’Isola di Palazzolo dello Stella (UD).

6 premio giornalistico Valerio Ghin
6 premio giornalistico Valerio Ghin

Prevede: Tonno rosso con insalata di carciofi e mandorle, gocce d’acciughe; Capesante alla mortadella con finocchi e mele; Risotto d’orzo con seppie, canestrelli e porro bianco; Orata con verdure invernali ed emulsione allo zenzero; Fantasia di castagne e mandarini. La serata al 900 si preannuncia davvero romantica. Perché Piasentin rileva che coincide con la serata ‘M’illumino di meno’, ideata dalla trasmissione di Rai radio2, ‘Caterpillar’. All’insegna del consumo consapevole di energia.
Da San Valentino, ma saranno numerose le proposte rivierasche, si passerà alla mattinata del 16 febbraio, a Marano Lagunare, ‘Pescaria Vecia’, dove sarà consegnato il 6. Premio giornalistico ‘Valerio Ghin’. L’evento coinciderà con una tavola rotonda per l’approfondimento delle carature delle acque interne rivierasche. E sarà concluso dal coking show di cuochi rivieraschi assecondati dai vini della Riviera Friulana.
Vini che saranno protagonisti a Terzo di Aquileia (UD) il 28 febbraio alla serata Degustazione Refosco e cacciagione, nella Sala Barricaia della tenuta Cà Vescovo. Come anticipa il direttore, l’enologo Marco Rabino, si partirà da crostini con patè di fagiano e il Prosecco spumante Brut Cà Bolani. Per entrare poi nel vivo della degustazione incentrata sul vino rosso più classico della Riviera Friulana, che è il Refosco al Peduncolo Rosso. Infatti, con il Refosco dal Peduncolo Rosso Superiore 2012 Tenuta Cà Bolani, assieme al Risotto al profumo di zafferano con ragout di fagiano, si passerà all’Alturio 2007, Refosco dal Peduncolo Rosso (da vigneto singolo) tenuta Cà Bolani, con il Fagiano arrotolato ripieno di radicchio rosso di Treviso. Con il Conte Bolani2005 (Cuvée di refosco P.R., Merlot e Cabernet Sauvignon Tenuta Cà Bolani, con i Bocconcini di capriolo in umido con polenta. Per finire i crostoli carnascialeschi e il Brachetto Castello del Poggio.
Carlo Morandini