• Mer. Feb 28th, 2024

ARRIVA L’AUTUNNO ED E’ TEMPO DI TARTUFO PER L’ ALTA CUCINA

La Taverna di Colloredo di Monte Albano (UD

QUESTA SERA A COLLOREDO DI MONTE ALBANO (UD) GRAN GALA DEL TARTUFO E DEI GRANDI VINI PIEMONTESI ALL’INSEGNA DEL GUSTO
Il tempo è autunnale e la stagione dei funghi è stata difficile per l’estate calda e siccitosa? Per gourmet e appassionati dell’alta cucina occorre rimediare. Ed ecco allora arrivare il tartufo di pregio: quello bianco delle Langhe. Sarà di scena in gran livrea questa sera al ristorante La Taverna di Colloredo di Monte Albano (UD), dove Piero e Matilde Zanini hanno predisposto un evento dedicato, che abbinerà ai piatti al tartufo i grandi vini piemontesi. Lo start della degustazione sarà scandito dal saluto della cucina: una tazzina colma di crema ai funghi, tartufo, formaggio.

La Taverna di Colloredo di Monte Albano (UD)
La Taverna di Colloredo di Monte Albano (UD)
Il vino, la Barbera d'Alba 2011 dell'azienda Pira.
Il vino, la Barbera d’Alba 2011 dell’azienda Pira.

Assecondata dal Brut Valentino, dell’Azienda Agricola Butussi, Colli Orientali del Friuli. Sarà poi la volta della battuta di fassone magro all’albese, che, a differenza delle edizioni precedenti dell’evento, sarà scortata dal gelato al tartufo, e ricoperta da scaglie di tartufo bianco grattugiato al momento. Il vino, la Barbera d’Alba 2011 dell’azienda Pira. Quindi la succulenta Cocotte di fonduta, con tuorlo d’uovo e tartufo bianco. I gustosi Tagliolini fatti in casa al tartufo bianco. La Suprema di fagianella al foie gras, crema di patate, tartufo d’Alba, sposata al Nebbiolo d’Alba Renato Ratti. Chiusura in bellezza con il Semifreddo alle pere, con salsa al mou, scaglie di cioccolato fondente. Servito con il Barolo Chinato Terra del Barolo.
Carlo Morandini