• Mar. Giu 25th, 2024

L’ASSESSORE AL TURISMO DI LIGNANO SABBIADORO MASSIMO BRINI HA CONSEGNATO ALL’ENOTECA ‘LA PIGNA’ DI PINETA L’ATTESTATO DI ADESIONE AI PRINCIPI RIVIERASCHI

L'Assessore comunale al Turismo di Lignano Sabbiadoro, Massimo Brini

L’HOTEL RISTORANTE ENOTECA DELLA FAMIGLIA BENATO E’ SEMPRE ATTENTO ALLA STAGIONALITA’NELLA PROPOSTA GASTRONOMICA
L’Assessore comunale al Turismo di Lignano Sabbiadoro, Massimo Brini, ha consegnato ai titolari dell’Hotel Ristorante Enoteca ‘La Pigna’ di Pineta l’attestato di adesione all’idea rivierasca. ‘La Pigna’ si è affermato negli anni per la ricercatezza dei prodotti tipici locali. E per la capacità di proporre i sapori genuini in chiave moderna. Secondo le attese della clientela italiana e straniera. Vi fanno tappa, infatti, i gourmet come i semplici curiosi del gusto, o quanti vogliono assaporare il piacere di una breve sosta sotto il pergolato che ripara gli ospiti all’entrata del locale. La disponibilità delle camere consente di degustare in tutta tranquillità l’ampia proposta che i fratelli Fabrizio e Stefano Bonato sanno predisporre, cambiando spesso il menù e gli abbinamenti enologici. Tra i piatti, per esempio, il Tonno al sesamo con germogli di porro, o le Bavette con alici, bottarga di muggine e finocchietto. Certamente, alle porte dell’autunno, un altro ventaglio di sapori si prospetterà per gli ospiti. “Il nostro non è certo un locale dove chiedere un piatto fritto – spiega Bonato – perché la struttura del locale non ce lo consente, ma anche per una nostra scelta”. Per evidenziare questo percorso, la pietanza scelta da ‘La Pigna’ per partecipare al concorso ‘Un Piatto e un Vino per l’Estate 2013 della Riviera Friulana’ sono i Riccioli di calamaro con le verdure alla piastra.
Nell’occasione, l’Assessore Brini ha voluto evidenziare che –”La stagione vera di Lignano, quella nella quale gustare al meglio le sue prerogative variegate, è proprio questa. All’Enoteca ‘La Pigna’ è possibile assaggiare i migliori vini friulani e le specialità del mare Adriatico, come dimostra questa ricetta”.
‘La Pigna’ fa parte del circuito dei Wigwam Club.