• Sab. Apr 20th, 2024

PREMI: CONSEGNATI A LIGNANO SABBIADORO I RICONOSCIMENTI CARATI D’AUTORE

I PREMI A LUCIANO BARILE, PER ILGIORNALISMO, A PAOLO VALDESOLO, PER L’ENOLOGIA, A SILVIO DI GIUSTO, PER LA CUCINA Comunicato stampa n.6

Sono davvero significativi i riconoscimenti che ieri sera, in occasione del convegno La Riviera Friulana, ricchezze, peculiarità, attrattive, potenzialità, volto a presentare la neonata Associazione culturale rivierasca, sono stati consegnati nella Sala Adriatica della Terrazza a Mare di Lignano Sabbiadoro (UD). Si trattava del premio Carati d’autore, giunto alla sesta edizione, che ha visto coinvolte l’Assoenologi e l’Unione cuochi del Friuli Venezia Giulia, ed è stato organizzato dall’Associazione regionale della stampa agricola, agroalimentare, dell’ambiente e territorio (ARGA FVG). Alla presenza del vicepresidente della Provincia di Udine, Daniele Macorig, e del presidente della Lignano Sabbiadoro Gestioni SpA, Ennio Giorgi, il riconoscimento, sostenuto dalla Cassa di risparmio del Friuli Venezia Giulia, è andato, per il giornalismo a Ennio Barile, di Udine, già corrispondente dell’ANSA e del Sole 24 ore, ma all’epoca anche de Il Tempo, da Bonn e da Colonia, a Paolo Valdesono, componente del direttivo nazionale dell’Assoenologi, da lungo tempo animatore dell’associazione di categoria, oltre vent’anni enologo dell’azienda vinicola Pighin. E a Silvio Di Giusto, presidente provinciale dell’Unione cuochi, ma uno dei riferimenti dell’innovazione in cucina nel pieno rispetto delle peculiarità e delle tradizioni. Il Premio Carati d’autore è stato consegnato da Carlo Morandini, presidente dell’ARGA FVG, da Rodolfo Rizzi, presidente dell’Assoenologi FVG, e da Germano Pontoni, presidente dell’Unione Cuochi FVG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *