• Gio. Mag 23rd, 2024

RIVIERA FRIULANA: A PORPETTO (UD) SI DEGUSTANO I FUNGHI PORCINI

DEGUSTAZIONE DI UNO DEI PRODOTTI TIPICI DEL TERRITORIO RIVIERASCO, CHE RICORDA LA GRANDE FORESTA PLANIZIALE UN TEMPO ESTESA DAL PIEMONTE AI RILIEVI DEL COLLIO

Si sposta sulla Riviera friulana l’attenzione di gourmet, appassionati del gusto, gastronauti, curiosi delle tipicità. Che vengono invogliati da eventi nei quali siano coniugati i sapori, le emozioni del gusto, con occasioni di intrattenimento, svago, arricchimento della cultura legata al territorio. Clia Grop, de La Tavernetta Da Aligi di Porpetto (UD), realtà nota per avere lanciato la ‘Fieste dai nemoraz dal purzit’, la Festa degli innamorati del maiale, che prosegue con successo ed è divenuta ormai un’icona per i degustatori del Nord Italia e dell’area dell’Alpe Adria, propone incontri settimanali con il gusto. Accompagnati da musica dal vivo. Il sabato sera, alla proposta di piatti delle tipicità stagionali, si accompagna l’atmosfera musicale più discreta, e adatta agli eventi conviviali. Per il mese di giugno, l’attenzione del menù del sabato sarà incentrata sui funghi porcini. Sposati con le pietanze friulane e le carni di pregio. il menù prevede cruditè di porcini e ‘toc’ con porcini al burro; vellutata di porcini con crostini e tagliatelle di porcini; tagliata di manzo e filetto di maiale; porcini alla griglia. Tale menù degustazione può essere preparato su richiesta anche nel corso della settimana. Una scelta, quella dei funghi a tavola, che richiama l’esistenza, anche nella zona di Porpetto, fino a secoli fa, di un lembo del bosco planiziale che ricopriva l’intera pianura padana. I vini i abbinamento saranno del vigneto regionale e rivierasco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *